La Cooperativa Minerva con il Municipio Centro Est e la Asl 3 Genovese  organizza 4 corsi per genitori di bambini da 3 a 11 anni. Il tema è la prevenzione delle dipendenze degli adolescenti.
20 febbraio alle ore 17 –  Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi.
Nella fase dell’adolescenza si possono instaurare dipendenze di vario tipo: non solo da alcol, tabacco o droghe, ma anche dall’azzardo, da Internet, dai videogiochi, dalla televisione o dal cellulare, oppure quella cosiddetta da “shopping”, caratterizzata dalla necessità compulsiva di fare acquisti.
Prevenire tali dipendenze è compito soprattutto delle famiglie, che possono adottare modalità educative adatte ad aiutare il bambino a diventare un adolescente libero da dipendenze.
Compito delle istituzioni è aiutare i genitori, perché attraverso loro, agendo sugli stili educativi, si può davvero ridurre il rischio.
Da questa esigenza di prevenzione nasce l’iniziativa di questi corsi, percorsi di formazione di gruppo per 12 genitori ognuno.
Dopo il saluto di Simone Leoncini, presidente del Municipio Centro Est, interverranno Maria Carla Italia, assessora alle Questioni Sociali, Elena Ducci e Cristiana Busso, rispettivamente dirigente e psicologa del Sert Centro Levante, Maria Pia Caprini e Roberta Facchini, Educatrici Professionali della Cooperativa Minerva, di cui Caprini è anche presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *